Teatro Europeo

L’Associazione Teatro Europeo è nata a Torino nel 2001 per iniziativa di un gruppo di artisti, intellettuali e operatori torinesi con l’obbiettivo di promuovere iniziative e progetti innovativi di cultura teatrale, dialogando da un lato con la realtà del territorio metropolitano e regionale; dall’altra con le più stimolanti novità della sperimentazione europea in tutte le latitudini d’Europa.

La prima e più importante realizzazione dell’Associazione è stato il festival internazionale Teatro Europeo nato nel 2001 con un primo sostegno della Provincia di Torino, al quale si sono aggiunti via via nel corso degli anni il sostegno della Compagnia di San Paolo, della Fondazione CRT e infine della Regione Piemonte e del Ministero dei beni e delle attività culturali. La rassegna, diretta da Beppe Navello, si è sviluppata a poco a poco negli anni tra il 2001 e il 2007 diventando uno dei punti di riferimento del panorama dell’innovazione europea e presentando, spesso in prima assoluta italiana, artisti e compagnie che si stavano affermando come i più provocatori e importanti del continente.

Durante lo stesso periodo, l’Associazione ha realizzato laboratori di formazione come Le théâtre interroge le cinéma diretto da Jean Claude Penchenat e Beppe Navello nel 2002; Cesare Pavese diretto da Eugène Durif e Andrea Dosio nel 2006/2007 per elaborare il testo del successivo spettacolo franco italiano Derrière les collines; ha prodotto spettacoli: Sibilla d’amore di Osvaldo Guerrieri con Anna Galiena e regia di Beppe Navello, che ha debuttato nel 2003 alla Comédie des Champs Elysées a Parigi nell’ambito del festival Les Italiens; Mangiare il mondo di Maria Rosa Menzio; Cinéma!, “un film muto in palcoscenico” creato da Beppe Navello con attori francesi e italiani nel 2007 e poi ceduto a Fondazione TPE che dopo averlo presentato in Italia e in Francia lo ha riallestito con attori polacchi e la stessa messa in scena al Teatr Śląski di Katowice in Polonia nel 2014.

Lo sviluppo di tutta questa attività ha portato Teatro Europeo a costituire nel 2007 (insieme all’Associazione Mas Juvarra) una Fondazione di partecipazione denominata Fondazione Teatro Piemonte Europa alla quale hanno aderito la Regione Piemonte e nel 2010 il Comune di Torino: Fondazione TPE è stata riconosciuta dal Ministero dei beni e delle attività culturali Teatro Stabile di Innovazione e nel 2015 Teatro di Rilevante Interesse Culturale.

NEWS

GIORNATA DI STUDI 
Marivaux sur les scènes étrangères
Traductions, adaptations et mises en scène

Martedì 17 settembre 2019 h 10-18
PARIS EHESS- Salle B1-18
54 boulevard Raspail – 75006 Paris

organizzato da Université d’Avignon e École des hautes études en sciences sociales

h 10 Intervento di Beppe Navello
Mettere in scena Marivaux in Italia. Il Trionfo
del dio denaro
, 2015.